Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

30 giugno e 1 luglio/ L’indie italiana al Wow festival

L’indie italiano torna a Como con il Wow festival 2017: due serate, il 30 giugno e l’1 luglio, in cui ascoltare, senza pagare il biglietto, alcuni tra i massimi esponenti della scena alternativa italiana. L’iniziativa doveva svolgersi già dal 29, ma il meteo ha costretto gli organizzatori a cancellare la prima data, che avrebbe dovuto vedere i set di Wrongonyou, Altre di B e Liede X.

Dopo che l’anno scorso sul palco si erano esibiti come grandi nomi Motta, Iosonouncane e Calcutta, quest’anno i musicisti più attesi sono gli Ex-Otago, Canova e i Gazebo Penguins. Saranno questi ultimi ad animare la notte del 30, fiancheggiati dal shynt-indie dei Pop X e da Giungla, il progetto solista di Emanuela Drei, già membro di Heike has the Giggles ed His Clancyness, autrice di Sand.
Ma è il programma dell’1 luglio quello che dovrebbe attirare più pubblico. Infatti, la recente collaborazione degli Ex-Otago con Caparezza, che ha portato alla recente pubblicazione di Ci vuole molto coraggioha dato moltissima visibilità al gruppo genovese, anche all’infuori di quel bacino di pubblico a cui sono ben noti anche Giorgio Poi e Canova, gli altri due ospiti di giornata.
Cosnsiderato il fatto che i due concerti saranno gratuiti e che la musica suonata, per quanto forse poco conosciuta, potrebbe presentare spunti interessanti sia a livello di basi che di testi, questa due giorni si presenta come un’occasione rara nel comasco, sia per chi già conosce il genere che per coloro che non lo conoscessero ma ne fossero attratti anche solo per aver sentito una canzone per radio. [Pietro Caresana, ecoinformazioni]

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 giugno 2017 da in como, Cultura, musica con tag , , , , , , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: