Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

L’ultima volta

È  toccato ai Sulutumana chiudere per sempre la bellissima esperienza musicale che ha animato in questi anni il giardino interno del corpo centrale di San Martino a Como. Anche l’associazione Oltre il giardino che di quella esperienza era la forza motrice, andrà via, insieme alla sua singolare Università del tempo ritrovato (e non si ancora se e dove troverà un’altro spazio per vivere). Queste cose non interessano alle istituzioni cittadine, indifferenti allo scandalo di un grande, magnifico parco urbano chiuso alla città, paralizzato dalla ricerca di una speculazione abbastanza conveniente per pochi.

Il concerto di lunedì 12 giugno è stato a suo modo una manifestazione di civile estraneità a questo stile di indifferenza rapace e stupida. E anche di ostinata estraneità alla canzone televisiva, centrifugata dai talent e dai click conseguenti, indirizzata più ai parrucchieri che ai musicisti.

I Sulutumana, si sa, sono invece musicisti veri, cantano poesia autentica e soprattutto fanno musica accurata, e la suonano come si deve. A raccontare storie molto “milanesi”, strampalate e piene di ironia amara, c’erano ieri Gian Battista Galli (voce e fisarmonica),Francesco Andreotti (tastiere), Nadir Giori (contrabbasso, basso elettrico). Ma c’erano anche, invisibili, Paolo Conte e Ivano Fossati e, un po’ in disparte, De André, e un po’ di swing e un po’ di jazz.

A rappresentare la particolare chiave di lettura della “musica attiva” come terapia, si è anche esibita una delle molte band che nel tempo, insieme agli Alchechengi, hanno animato questa specialissima collina: gli One may, che naturalmente tutti chiamano “I Primo maggio” (canzoni facili e allegre). E ha fatto una breve performance Paolo Fan, il cantautore giocoliere degli Oltre il giardino project (canzoni stravaganti e amare, due su testi di Mauro Fogliaresi). Alla fine, tutti insieme, a suonare e cantare con il pubblico.

Nell’occasione è stato distribuito in anteprima l’ultimo numero della rivista Oltre il giardino che sarà presentato il 30 giugno alle 18 alla Feltrinelli di Como. [A. R. ecoinformazioni] [Foto Andrea Rosso, ecoinformazioni]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 giugno 2017 da in Cultura, musica, Senza Categoria, Società con tag , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: