Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

11 febbraio/ Milano: con l’Arci per Ocalan/ Bakur al Bellezza

11febbraioSabato 11 febbraio, in occasione del 18° anniversario del sequestro di Abdullah Ocalan,  le comunità e organizzazioni curde di tutta Europa scenderanno in piazza, a Strasburgo  per la mobilitazione continentale e a Milano per la manifestazione nazionale delle  comunità italiane e ticinese [appuntamento per il corteo sabato 11 febbraio alle 14, Corso Venezia, angolo via Palestro, Milano]. È la prima volta che Milano ospita una mobilitazione  curda di dimensione nazionale e questo consegna alla città e ai territori vicini una  responsabilità particolare, anche perché l’attuale scenario in Turchia e Medio Oriente  richiede che venga urgentemente rilanciato il sostegno al popolo e ai movimenti curdi.

E, beninteso, non si tratta di una semplice questione di solidarietà, ma anche -e forse  soprattutto- di schierarsi con chi oggi nella martoriata area mediorientale rappresenta  la più significativa opzione politica che rifiuta sia i settarismi religiosi ed etnici che la  riproposizione di regimi dittatoriali, per investire invece sull’autogoverno democratico e  sulla convivenza pacifica. E non solo a parole, ma anzitutto con i fatti, come dimostra  l’amministrazione dei territori strappati all’oscurantismo sanguinario dell’Isis.

Il futuro immediato del popolo curdo si prospetta difficile, anche considerando lo scenario internazionale. L’accordo Erdogan-Putin ha consegnato al regime turco nuovi spazi di manovra nell’aggressione militare al Rojava e l’avvento della presidenza Trump negli Stati Uniti rischia di giocare anch’esso contro i curdi, considerato che le prime mosse nell’area mediorientale dell’amministrazione USA indicherebbero una visione da superfalchi repubblicani, tutta schiacciata sugli interessi dei governi di Israele e Arabia Saudita. In altre parole, manca solo il recupero della piena sintonia con il regime turco.

Il popolo e il movimento curdo hanno bisogno della nostra solidarietà e del nostro sostegno. E ne hanno bisogno ora. Per questo è importante schierarsi, pubblicamente e apertamente, e partecipare e fare partecipare al corteo nazionale dell’11 febbraio. [Luciano Muhlbhauer]

Leggi l’Appello per la manifestazione con tutte le adesioni.

Prima del corteo sarà possibile visitare la mostra Bakur allestita al circolo Arci Bellezza. Alle 11di sabato 11 febbraio inaugurazione in compagnia dell’autrice Grazia Bucca. Aperitivo curdo…e poi tutti alla manifestazione

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 febbraio 2017 da in Pace, Politica con tag , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: