Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

13 febbraio/ “Amy. The girl Behind the name” al Sociale

                                   amy
Lunedì 13 febbraio alle 20.30 al teatro Sociale di Como, in via Bellini 3 verrà proiettato Amy. The girl behind the name [Asif Kapadia, 90′, 2015], per la rassegna I lunedì del cinema. Il filma sarà preceduto da un’esibizione della Teresa Ciceri jazz orchestra diretta da Mauro Ciccarese.

Asif Kapadia narra nel film la vita di Amy Winehouse, eccezionale cantante jazz morta a 27 anni.
Grazie ai video casalinghi delle performances familiari della giovane Amy e alle testimonianze di amici e parenti, uno su tutti Tony Bennett con cui la cantante ha duettato in Body and soul, la regista racconta le vicende dell’artista in maniera quasi documentaristica, narrandone la situazione famigliare non facile, data l’assenza della madre, e la scalata al successo che la estrania sempre di più dalla vita comune fino a condurla alla morte causata dagli eccessi e dallo stress accumulato.
Prima del film, la Teresa Ciceri jazz orchestra suonerà musiche di Thelonius Monk, Duke Ellington, Herbie Hanckock, Hearth, Wind & Fire e Chicago (riarrangiati da Robert Lamm): un repertorio jazz/soul legato al genere di Amy Winehouse.

Ingresso: 7 euro per gli adulti, 5 per studenti e over 65. Possibilità di fare un abbonamento per i 15 film della rassegna a 60 euro.
Per informazioni si può scrivere alla mail del teatro Sociale, alla mail del Lake Como film festival o consultare il sito del Lake Como film festival.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: