Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Pasticcio Province/ Astensione costituzionale

provincia_como_saporitiAncora disastri a causa della riforma Del Rio che ha pasticciato l’assetto istituzionale delle Province confidando che esse venissero poi abolite dall’ancora più pasticciata e liberticida nuova Costituzione di Renzi e Boschi che avrebbe dovuto sostituire quella nata dalla Resistenza. L’evidente incongruenza delle norme in vigore che negano il diritto dei cittadini a esprimere il voto per la propria Provincia spinge alcuni consiglieri comunali alle scelta del boicottaggio del voto. Leggi nel seguito il testo della lettera con la quale i promotori dell’iniziativa invitano consiglieri comunali e sindaci a non partecipare alle elezioni indette per l’8 gennaio 2017 a Como.

«Richiesta di astensione dal voto per l’elezione dei Consiglieri provinciali.

L’ 8 gennaio dell’anno prossimo, Consiglieri Comunali e Sindaci  sono chiamati a rinnovare, con voto ponderato (non una testa un voto), i 12 Consiglieri provinciali. Tutto questo avviene perché la cosiddetta legge Del Rio che ha sminuito le Amministrazioni Provinciali, nella presunzione della loro eliminazione, prevede elezioni secondo grado con il solo voto di Consiglieri Comunali e Sindaci.

Ancora una volta, i cittadini sono eliminati come elettori e ciò è ancora, se possibile più grave, dal momento che gli stessi si sono pronunciati per il mantenimento delle Amministrazioni Provinciali quali Enti a valenza costituzionale, bocciando la “riforma” al referendum confermativo con oltre il 68 % dei voti espressi. Invitiamo quindi Consiglieri Comunali e Sindaci a rispettare la volontà dei propri cittadini che nella nostra Provincia, in tutti i Comuni, tranne uno, si sono espressi in questa direzione, astenendosi dal voto per far sì che, a fronte di una così importante protesta, le Amministrazioni Provinciali possano, come è dovuto dal loro esser Enti a valenza costituzionale, vedere eletti i propri Organi (Consiglio e Presidenti) dai Cittadini e messe in grado di potere ritornare a offrire servizi alle comunità e protezione ai territori» [Consiglieri Comunali di Magreglio Paolo Ceruti, Donatella Selvini, Antonio Terragni]

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 dicembre 2016 da in Politica con tag , , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.097 follower

Contatti ricevuti

  • 777,174 hits

ecofacebook

ecotwitter

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: