Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Aria tossica/ legambiente propone

18-dicembre-ariaIl Circolo legambiente di Como sull’inquinamento dell’aria ripropone le indicazioni che possono aiutare a rendere meno gravi gli effetti della situazione drammatica per la salute umana determinata dalla mancanza di investimenti adeguati e di provvedimenti e di leggi sul tema della riduzione della liberazione in aria di sostanze tossiche o nocive. Ancora una volta a contrastare efficacemente i danni polmonari determinati dalle polveri sottili e dal cocktail mefitico che respiriamo sembra esserci solo la pioggia mentre la politica si trova a scegliere tra l’adozione di provvedimenti simbolici impopolare e poco efficaci, ma almeno in grado di segnalare l’esistenza dell’emergenza per la salute dei cittadini e delle cittadine, e l’assenza di azione in attesa che finalmente arrivino con il necessario cambiamento del paradigma economico italiano e globale provvedimenti realmente efficaci. Nell’attesa in una città nella quale persino i limiti dei legge vengono superati con assiduità i polmoni e molti altri organi soffrono e vorrebbero ribellarsi per sopravvivere. Leggi il documento di legambiente di Como.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 dicembre 2016 da in Ambiente con tag , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: