Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

17 e 18 dicembre/ A piedi liberi verso la Carta di Como

a-piedi-liberi-fbComo per la sua collocazione geografica, per il suo impegno come città Messaggera di Pace e sede del primo Monumento alla Resistenza Europea contro la barbarie razzista fascista e nazista, come partecipante agli Enti locali per la Pace e per l’esperienza che vive sul tema può essere sede privilegiata dell’analisi sulle prospettive dei Diritti umani in generale e dei migranti in particolare.
Nell’attuale contesto sembrano necessarie oltre che formulazioni di principio anche, e urgentemente, indicazioni operative su come i Diritti sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e dalla Carta di Lampedusa possano trovare concreta attuazione.
Per questo Coordinamento comasco per la Pace, Como senza frontiere e Itinerari migranti propongono il convegno A piedi liberi. Diritti migranti: verso la carta di Como che si svolgerà allo Spazio Gloria sabato 17 e domenica 18 dicembre. Saranno due giorni di incontro, di analisi, di narrazione e di elaborazione comune fra tutte le esperienze di accoglienza e di impegno per i diritti umani sviluppate in alcune “città di frontiera” oltre che momento di riflessione sul ruolo svolto dalla cosiddetta “Bella Como” senza trascurare le tante criticità e la gravità della situazione attuale e delle prospettive future.

ccplp_aplProgramma generale

Sabato 17 dicembre 2016, dalle 9 alle 13
Mattinata dedicata alle scuole della provincia con interventi, video e animazioni. Coordina Mario Forlano, presidente del CcP.

Sabato 17 dicembre 2016, dalle 18 alle 19
Errore di sistema spettacolo multimediale con i Trammamuro dal vivo per ecoinformazioni.

Sabato 17 dicembre 2016, alle 21
Concerto Piero Read Reggae quartet + Kunta Percu – Percussioni africane. Ingresso libero.

Domenica 18 dicembre 2016, dalle 10 alle 12
Laboratori di approfondimento su: Qualità nell’accoglienza; Enti locali, forze dell’ordine e magistratura nel contrasto al “migrabusiness”, Cooperazione decentrata, Pace, produzione armi nel rapporto coi paesi di provenienza.

Domenica 18 dicembre 2016, dalle 14:30 alle 19
Prima parte: Coordina Laura Nava vicepresidente del CcP.
Interventi di Como senza Frontiere, Osservatorio migranti Como, Welcome Refugees Taranto.

Seconda parte: Coordina Mario Forlano, presidente del CcP.
La politica locale (Como, Udine, Ventimiglia), nazionale e europea e i Diritti dei migranti. Interventi del sindaco di Como, di amministratori di altre città di frontiera, di associazioni, di parlamentari italiani e europei.

Dibattito generale.
Aperitivo conclusivo.

Info: info@comopace.org
Ufficio stampa: ecoinformazioni ecoinformazionicomo@gmail.com

Presto on line su ecoinformazioni, sul sito del CcP e di tutti gli organizzatori il programma dettagliato.

Un commento su “17 e 18 dicembre/ A piedi liberi verso la Carta di Como

  1. ecoinformazioni
    9 dicembre 2016

    L’ha ribloggato su comosenzafrontiere.

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 dicembre 2016 da in Antirazzismo, immigrazione, Pace con tag .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.097 follower

Contatti ricevuti

  • 777,668 hits

ecofacebook

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: