Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Il ragazzo eritreo migliora, Como peggiora

manostilizzataSta meglio il ragazzo eritreo di 26 anni, ricoverato al Valduce per ipotermia. Lo confermano sia l’Osservatorio migranti di Como che Flavio Bogani. Ce la farà. Il migrante che stanotte  era al freddo fuori del Campo di via Regina Teodolinda è stato soccorso dalle infermiere volontarie del Campo stesso ed è la Valduce. Ora lui è sotto osservazione, ma è già evidente che l’atteggiamento irresponsabile e illegale che lascia al freddo persone in attesa che prima o poi la tragedia annunciata accada condanna l’intera città a essere ritenuta colpevole di mancata accoglienza e disumanità. Se la Prefettura e le altre istituzioni non saranno in grado di risolvere il problema dei tanti che non riescono a accedere al Campo di via Regina Teodolinda vorrà dire che Como avrà fatto un passo indietro rispetto a quest’estate dove almeno c’erano tende per tutte e tutti. E sarebbe davvero una vergogna. 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 novembre 2016 da in diritti.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.071 follower

Contatti ricevuti

  • 737,243 hits

ecofacebook

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: