Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

25 settembre/ Di che colore è la solidarietà?

laboratori-bambini-png_1010865136Domenica 25 settembre dalle 10 alle 19 piazza San Fedele ospita l’iniziativa Di che colore è la solidarietà?, promossa dalla società Arte & Cartongesso e patrocinata dal Comune di Como. L’iniziativa è rivolta principalmente agli alunni delle scuole dell’infanzia e delle primarie ed è finalizzata alla fornitura gratuita di pitture e attrezzature necessarie alla tinteggiatura delle aule degli Istituti scolastici che attesteranno la più ampia partecipazione.

L’iniziativa, nel contempo, servirà a sensibilizzare i partecipanti su tematiche prettamente sociali. È previsto il posizionamento di un telo bianco di grandi dimensioni (circa 200 mq) dove i bambini potranno dipingere pensieri, parole, emozioni con tecniche svariate, servendosi di pennelli, pitture e prodotti messi a disposizione dagli organizzatori. Le schede di partecipazione sono state consegnate in questi giorni nelle scuole cittadine e riconsegnate all’ingresso della maxi tela serviranno a quantificare la partecipazione delle singole scuole e quindi a decretare i “vincitori”. In programma anche laboratori di poesia, fotografia e pittura insieme al fotografo Gin Angri e al poeta Mauro Fogliaresi, la pittrice Marilena Bertolli e la onlus Oltre il giardino, che da anni opera per sensibilizzare la cittadinanza sul tema del disagio mentale.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 settembre 2016 da in Cultura, Solidarietà con tag .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: