Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Un tempio nautico

XXCO - L'architettura del XX secolo in provincia di Como

249

Nei primi anni del dopoguerra, nel periodo immediatamente antecedente le scelte del Concilio Vaticano II, la progettazione degli edifici ecclesiastici assume spesso i caratteri di una ricerca di effetti strabilianti e, in qualche caso, gratuiti.

In un momento di profonda crisi del linguaggio architettonico moderno, il valore simbolico della chiesa si esprime a fatica sia nella riproposizione ormai stanca degli stilemi storici, sia attraverso l’utilizzo delle regole ormai irrigidite del linguaggio postrazionalista. Del resto, è una confusione che proviene anche dalle incertezze della dottrina e della liturgia, e che – appunto – troveranno un nuovo orientamento, almeno parziale, solo dopo la messa a punto del Concilio.

Riproporre alcune chiese di quel periodo non significa, quindi, costruire un catalogo di stranezze o, peggio, fare dell’ironia sulle divagazioni dell’epoca… ha invece il senso di provare a ripercorrere le strade tortuose, a volte anche bloccate da vicoli ciechi, su cui sperimentarono molti…

View original post 42 altre parole

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 settembre 2016 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: