Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Una villa ispirata

XXCO - L'architettura del XX secolo in provincia di Como

244

All’interno della provincia di Como, la zona occidentale, in direzione di Varese, è sicuramente una di quelle che hanno conosciuto un più grande sviluppo economico all’inizio del Novecento: basta scorrere le statistiche del censimento industriale di inizio secolo, per rendersi conto che molti di quei paesi a cui oggi guardiamo come borghi rurali erano in realtà veri e propri paesi-fabbriche, con percentuali di occupazione nelle aziende manifatturiere da fare invidia al centro del triangolo industriale.

A quello sviluppo economico corrispose solo in parte una fioritura architettonica (ma bisogna anche ricordare che molto è stato distrutto o sfigurato). Tra i prodotti di quella fase è l’edificio illustrato nella scheda di oggi, residenza di uno dei più intraprendenti imprenditori della provincia, attivissimo non solo a Como (è bene rammentare che a lui si deve il Novocomum di Terragni…), ma anche a livello nazionale.

Negli anni di inizio secolo, all’interno dell’orizzonte culturale…

View original post 29 altre parole

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 settembre 2016 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: