Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Emergenza umanitaria/ Lucini: «Como non può affrontare questa emergenza da sola»

sangiovannigruppopioggiaIl sindaco di Como ringrazia la città per la grande solidarietà dimostrata e chiede che misure di supporto nazionali. A Como come a Ventimiglia occorrono soluzioni che non lascino sole le amministrazioni comunali ad affrontare situazioni molto complesse senza né strutture né mezzi. Leggi nel seguito il testo integrale dell’appello di Mario Lucini. «La mobilitazione della cittadinanza, dei volontari e delle associazioni è stata ed è ammirevole, così come positivo ed attento è l’impegno profuso dalle forze dell’ordine. Questa situazione, però, non può essere lasciata solo sulle spalle di Como”. Il sindaco Mario Lucini interviene sulla situazione dei migranti in attesa alla stazione San Giovanni e spiega “La questione è certamente complessa e, in quanto tale, non può essere affrontata a livello semplicemente locale; è necessario un coinvolgimento più esteso. Servono misure di supporto a livello nazionale e probabilmente addirittura europeo. Di sicuro comunque i sindaci non possono sostenere da soli anche questi problemi. Proprio oggi mi ha chiamato il primo cittadino di Ventimiglia, Enrico Ioculano. La sua città da tempo vive questa emergenza, che non ha ancora trovato soluzione. Affrontiamo quotidianamente, con difficoltà, le tante fragilità già presenti sul nostro territorio; per dare una risposta dignitosa ai drammi umani che si manifestano in questi giorni davanti ai nostri occhi non si può pensare che sia sufficiente l’impegno generoso della nostra comunità». [Mario Lucini, dal Notiziario comunale]

Un commento su “Emergenza umanitaria/ Lucini: «Como non può affrontare questa emergenza da sola»

  1. ecoinformazioni
    24 luglio 2016

    L’ha ribloggato su comosenzafrontiere.

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 luglio 2016 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.097 follower

Contatti ricevuti

  • 776,742 hits

ecofacebook

ecotwitter

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: