Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Mercati (quasi) moderni

XXCO - L'architettura del XX secolo in provincia di Como

200

La parte più cospicua della grande area pubblica su cui negli anni Trenta sorgono i Bagni pubblici, presentati ieri, è occupata negli stessi anni da un altro grande edificio.

Le complesse vicende del concorso alla base di quella costruzione sono particolarmente sintomatiche del clima culturale della Como di quegli anni, e del vivace (a volte persino ruvido) dibattito sulla possibilità di arrivare davvero a un radicale rinnovamento dell’architettura, e – con essa – della città. L’esito di quel concorso, con le sue contraddizioni e i suoi risultati (non tutti negativi, in verità), meriterebbe un attento approfondimento, che potrebbe rivelarsi persino più utile per la comprensione del periodo razionalista di molte chiacchiere sugli edifici più noti.

Fabio Cani

XXCO-jpg-200

scheda 200

le altre schede del mese di luglio:

scheda 199 – scheda 198 – scheda 197 – scheda 196 – scheda 195 – scheda 194 – scheda 193 – scheda 192

View original post 30 altre parole

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 luglio 2016 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: