Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Una banca scavata

XXCO - L'architettura del XX secolo in provincia di Como

166

L’evoluzione del tessuto edilizio e urbanistico della Bassa comasca nel corso del Novecento ha condotto a un risultato assai sfilacciato, che si era meritato già nei decenni scorsi gli strali di Giovanni Klaus Koenig, grande osservatore e critico della crescita edilizia in Italia. Eppure, all’interno di questa situazione problematica, non mancano segnali di un possibile sviluppo diverso, proposte di architetture non anonime e allo stesso tempo non ignare né del contesto e né della sua trasformazione da rurale in urbana.

Rovellasca, al limite meridionale della provincia, presenta già negli anni Trenta alcuni esempi in questa direzione.

XXCO-jpg-166

scheda 166

le altre schede del mese di giugno:

scheda 165 – scheda 164 – scheda 163 – scheda 162 – scheda 161 – scheda 160 – scheda 159 – scheda 158 – scheda 157 – scheda 156 – scheda 155 – scheda 154 – scheda 153 – scheda 152

View original post

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 giugno 2016 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 3.097 follower

Contatti ricevuti

  • 778,968 hits

ecofacebook

Ecoattivi

Sostengono ecoinformazioni

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: